DISCARICA DI COLLEFERRO, NO DELLA REGIONE AI RIFIUTI INDIFFERENZIATI