Home

Buone Letture



 Il futuro Bruciato
Così ci uccidono

La casta dell'acqua
 

Learn to See Like an Artist How level is https://www.levitradosageus24.com/ buy online securely brand viagra a line?

Mettiamo Radici, passeggiata sui Monti Lepini il 24 maggio 2015

Versione stampabileInvia a un amicoVersione PDF 



Comunicato Stampa Rete per la Tutela della Valle del Sacco

 
 
METTIAMO RADICI
“Fate come gli alberi, cambiate le foglie e conservate le radici.”
(Victor Hugo)
 
 
Progetto ambizioso, sicuramente. Ma il nostro territorio ha una storia affascinante, originale e forse poco nota alla maggior parte dei suoi abitanti, che lo conoscono solo per il suo presente così martoriato. Abbiamo pensato allora che è necessario scoprirlo, anzi riscoprirlo, nelle sue mille sfaccettature: sarà ancora più facile poi amarlo e difenderlo.

La nostra Valle, appesa alle montagne che la circondano e dimora di forme di vita generate secondo una trama rivelata dai flussi delle acque sotterranee e di superficie, porta le tracce di cambiamenti disegnati seguendo tempi biologici, tempi geologici e tempi storici. Il futuro delle nostre comunità si può disegnare solo comprendendo i ritmi e i cicli di questi cambiamenti, ritrovando il senso della presenza delle diverse culture che si sono via via succedute sino a quel ciclo di industrializzazione che non potrà mai più ripresentarsi per come è stato nei decenni passati, per come ha prodotto ricchezza devastando salute e ambiente. Forme e spazi urbani e industriali devono essere riconosciuti per poter essere rivissuti e diventare parte di un nuovo tessuto sociale e ambientale.
 
Noi vogliamo contribuire a ricostruire e condividere la conoscenza di questa rete complessa che lega tempi, luoghi, culture e forme di vita: abbiamo pensato di farlo con una serie di iniziative culturali a cui vorremmo dare la continuità di un percorso. Vogliamo mettere radici, ovvero costruire le radici del nostro futuro prendendo l'iniziativa, collaborando con chi ne coglie il senso e magari si sta già muovendo nella stessa direzione.
 
Inizieremo domenica 24 maggio con una splendida passeggiata naturalistica sui monti Lepini dal Campo di Segni a quello di Montelanico, appuntamento presso la sede di RETUVASA in Via Latina, 90 a Colleferro alle ore 9,00; proporremo poi itinerari archeologici, urbani e industriali che attraverseranno la città e il suo territorio.
Tutti i percorsi avranno un carattere conviviale, lontano dalle sale accademiche e il più possibile vicino ai luoghi della vita vissuta.

 
Vi aspettiamo! 

Colleferro – Valle del Sacco, 15 maggio 2015

 
Info: retuvasa@gmail.com , www.retuvasa.org , tel. 3358032442
 
CLICCA QUI per la locandina
 

VIDEOTECA VALLE DEL SACCO

Community

                                                 
                                   

         

 

Osservatorio PM10

Emissioni Valle del Sacco

Retuvasa on the web