Home

Buone Letture



 Il futuro Bruciato
Così ci uccidono

La casta dell'acqua
 

Learn to See Like an Artist How level is https://www.levitradosageus24.com/ buy online securely brand viagra a line?

Gestione Rifiuti

Proposta di Legge Regionale sui Rifiuti - Inizia l'iter amministrativo

  
 
In allegato
 
la Proposta di Legge Regionale n. 241 relativa alla raccolta firme per un piano alternativo sui rifiuti nella Regione Lazio. Le firme sono state raccolte nel 2009 e la Regione Lazio "ritenne opportuno" invalidare la gran parte di esse. Oggi vengono riconosciute valide e la documentazione viene inviata in data 3 Agosto 2011 alle commissioni consiliari regionali per le audizioni. La regolamentazione prevede che si affrontino insieme sia le proposte di Giunta che dei Cittadini. Ci auspichiamo che il confronto non sia a senso unico. 

Casa dell'acqua a Frosinone: inaugurazione sabato 23/07/2011 ore 10.00

23/07/2011 10:00
Europe/Roma
Città di Frosinone
Assessorato all´Ambiente - Settore G

CASA DELL´ACQUA A FROSINONE

INAUGURAZIONE SABATO 23 LUGLIO 2011 ORE 10.00

Via Marco Tullio Cicerone
(Parcheggio antistante l´ingresso principale della Villa Comunale)

L´Amministrazione di Frosinone ha messo a disposizione della cittadinanza un Erogatore di Acqua di rete depurata, presso il parcheggio antistante la Villa Comunale, ad un costo di 5 centesimi al litro in modalità refrigerata e refrigerata gassata.
Le Case dell´Acqua vogliono dire:
- MINORI rifiuti per il risparmio nell´utilizzo delle bottiglie di plastica,
- MINORE spesa per l´acqua da tavola per le famiglie
RISPARMIO ANNUO ATTESO:
- meno 45.600 kg di Plastica

Il raccoglitore di pile esauste di Via Romana a Colleferro è stato ripulito e messo in sicurezza

Il raccoglitore di pile esauste è stato ripulito e messo in sicurezza


Siamo lieti di constatare che si è risolta la situazione nociva per la salute umana e per l’ambiente in riferimento al raccoglitore di pile esauste sito in Colleferro, via Romana, adiacente all’ingresso pedonale dell’ufficio postale di zona e al supermercato Coop. Il raccoglitore risultava gravemente danneggiato da diversi mesi. Il pannello di copertura era completamente staccato, lasciando in vista e alla portata di tutti (in particolare di bambini) tutte le pile inserite. Intorno al centro di raccolta erano sparse centinaia di batteria esauste; si trovavano sul muretto che delimita il cortile dell’ufficio postale e per terra, nei dintorni del raccoglitore. Tale situazione è stata segnalata al Comune con nostra nota scritta, protocollata in data 08.07.11.
Diamo atto al Comune di aver risanato in tempi abbastanza rapidi la situazione. Ora ci chiediamo quando il raccoglitore sarà ripristinato nelle sue funzionalità.

Prescrizioni VAS Piano Rifiuti Regione Lazio-BURL n.25 del 07.07.2011-Parte III

                            

Valutazione Impatto Ambientale e Valutazione Ambientale StrategicaValutazione Ambientale Strategica (VAS) Piano Regionale di gestione dei rifiuti della Regione Lazio. Parere Motivato

Prescrizioni VAS Piano Rifiuti Regione Lazio - BURL n. 25 – 07.07.2011 (trascritto da Retuvasa)

 

Comunicato Stampa Retuvasa e UGI: processo Valle del Sacco, si parte

                                                                                                                                                                                                                                                                                           
 
                              
                               

 


Processo Valle del Sacco:  si parte 
 
Il giorno 8 Luglio 2011 con la chiusura della fase preliminare si può dire che ha  inizio la fase dibattimentale del processo Valle del Sacco. Le udienze di rito hanno visto il susseguirsi della costituzione di parte civile di associazioni, amministrazioni comunali e singoli cittadini si è arrivati al termine della prima fase con un risultato di cui ci riteniamo estremamente soddisfatti. Gli indagati, rappresentanti legali di società e le società stesse come responsabili civili, vengono rinviati a giudizio. Alquanto anomala l’assenza della regione Lazio tra le parti civili, visto l’impegno economico sostenuto nelle operazioni di bonifica oltre che naturalmente come esempio di tutela degli interessi pubblici.

VIDEOTECA VALLE DEL SACCO

Community

                                                 
                                   

         

 

Osservatorio PM10

Emissioni Valle del Sacco

Retuvasa on the web